Banner Principale barra superiore ANFFAS Associazione Nazionale Famiglie di Persone con Disabilità Intellettiva e/o Relazionale
Home » Servizi Utili » Domande frequenti
 

Area Riservata
 
 
 
Ricerca
 
Calendario Eventi ANFFAS
Passa al mese precedente Gennaio 2018 Passa al mese successivo
Dom Lun Mar Mer Gio Ven Sab
31123456
78910111213
14151617181920
21
22
Evento ANFFAS
232425
26
Evento ANFFAS
27
28293031123

Valid HTML 4.01!

DOMANDE FREQUENTI






Cliccare sulla Categoria di proprio interesse per visualizzare l'elenco delle Domande frequenti.


  Come posso ricevere "La Rosa Blu"?
  Come si diventa socio Anffas?
  Come si richiede il marchio Anffas?
  Qual' è la storia di Anffas?


Come posso ricevere "La Rosa Blu"?

Invia una e -mail a larosablu@anffas.net specificando con esattezza i tuoi dati anagrafici ed il tuo indirizzo.
Ti verrà recapitato gratuitamente un numero della rivista.
Se vorrai diventare uno dei nostri sostenitori, a cui viene inviata stabilmente la rivista, potrai effettuare una libera oblazione tramite il bollettino di cc postale che trovi all'interno de "La Rosa Blu".
top

Come si diventa socio Anffas?

Diventare socio Anffas è semplice:
se sei genitore, familiare, o ti senti vicino, amico, di una persona con disabilità intellettiva e relazionale puoi rivolgerti all 'associazione locale più vicina, che ti fornirà tutte le informazioni necessarie.

Per conoscere la sede Anffas più vicina a te visita la sezione dove siamo.
top

Come si richiede il marchio Anffas?

Le Associazioni socie possono costituire e/o promuovere autonomi enti di gestione, quali associazioni, fondazioni, cooperative etc (art.5.1. vigente statuto).
Tali soggetti devono essere giuridicamente e patrimonialmente autonomi rispetto le associazioni locali (art.5 vigente regolamento);
affinchè tali soggetti possano essere considerati a pieno titolo parte dell’unitaria struttura Anffas e quindi utilizzare il marchio ANFFAS Onlus devono seguire un preciso iter e rispettare determinate regole:
1 adottare uno schema tipo di carta dei Servizi predisposta dall’Anffas comprensiva dei livelli minimi di qualità;
2 adottare uno schema tipo di bilancio predisposto dall’Anffas;
3 certificare il bilancio nell’eventualità che il fatturato annuo superi la somma di un miliardo di lire, pari ad euro 516.457; tale somma sarà rivalutabile in base all’indice di svalutazione della moneta, con delibera del Consiglio Direttivo;
4 devolvere, in caso di scioglimento, il patrimonio residuo ad una o più degli Enti parte dell’unitaria struttura Anffas aventi forma di ONLUS.;
- l’autorizzazione e la revoca all’utilizzo del marchio è di esclusiva competenza del Consiglio Direttivo Nazionale Anffas Onlus ( art.2 vigente regolamento);

L’iter per l’ottenimento della suddetta autorizzazione è così procedurato:
- Contatti tra Ente e la Sede Nazionale.
- Vaglio sussistenza dei presupposti oggettivi di attribuzione :
L’Ente dovrà inviare copia dello proprio statuto, atto costitutivo, dell’ultimo bilancio e relazione esplicativa dell’attività svolta in favore delle persone con disabilità.
- La sede Nazionale provvederà a richiedere parere motivato in merito all’Associazione locale e/o Regionale competente per territorio
- Invio da parte del Nazionale del pacchetto contenente BOZZE ISTANZA e ACCORDO D’UTILIZZO
- Il Legale rappresentante dell’Ente, previa delibera dell’Organo competente indicante l’impegno a sottoscrivere il suddetto accordo , richiede formalmente l’autorizzazione all’utilizzo del marchio Anffas Onlus .
-Deliberata l’adesione , nella prima seduta utile del CDN , si invierà apposita comunicazione, estratto verbale CDN, SCHEDA DATI da compilare, DUPLICE COPIA DELL’ACCORDO da sottoscrivere.
- L’Ente ritrasmetterà, c/o la Sede Nazionale, la scheda dati debitamente compilata e le 2 copie del contratto sottoscritte dal Legale rappresentante.
- La copia dell’accordo dopo l’apposizione della firma del Presidente Nazionale, sarà rinviata all’Ente, a mezzo racc.a.r., insieme a materiale e documentazione utile, ad es. modello carta intestata, riproduzione informatica del logo etc.

Solo in una fase successiva si sostenzierà l’adesione al costituendo Consorzio Nazionale degli Autonomi Enti a Marchio ANFFAS Onlus “La Rosa Blu”.

Referente in materia c/o la sede Nazionale: dott.ssa Emanuela Bertini (ebertini@anffas.net).

top

Qual' è la storia di Anffas?

Visita le pagine dedicate alla Storia di Anffas a puntate.
top

Ultimo aggiornamento al 25/11/2008

 top

      Via Casilina, 3/T 00182 Roma       Tel. 06 3212391 Fax 063212383       e-mail: nazionale@anffas.net       codice fiscale: 80035790585       partita iva: 05812451002
 
[Infomazioni sulla privacy]     [Credits]