Banner Principale barra superiore ANFFAS Associazione Nazionale Famiglie di Persone con Disabilità Intellettiva e/o Relazionale
Home » Notizie » Archivio News
 

Area Riservata
 
 
 
Ricerca
 
Calendario Eventi ANFFAS
Passa al mese precedente Gennaio 2018 Passa al mese successivo
Dom Lun Mar Mer Gio Ven Sab
31123456
78910111213
14151617181920
21
22
Evento ANFFAS
232425
26
Evento ANFFAS
27
28293031123

Valid HTML 4.01!

PAROLE DA NON USARE MAI PIÙ






«Il 3 aprile scorso – si legge in una nota dell’AIPD di Roma (Associazione Italiana Persone Down) -, nel corso di una discussione avvenuta durante una seduta consiliare del Comune di Roma, il consigliere Giuseppe Calendino avrebbe apostrofato un altro consigliere, Daniele Torquati, con il termine “mongoloide”. A denunciarlo in un post sulla sua pagina Facebook è stato lo stesso Torquati, che da noi contattato, ha confermato il fatto, rendendo anche disponibile un estratto audio della seduta».

«Chiediamo le scuse immediate da parte del consigliere Calendino – dichiara Catello Vitiello, presidente dell’AIPD di Roma – e una presa di posizione da parte dei vertici municipali su quanto accaduto. Parole come quella usata, infatti, sono un’offesa per tutte quelle persone con la sindrome di Down e le loro famiglie che lottano ogni giorno per far comprendere che la sindrome di Down è solo una condizione genetica che rende le persone speciali, ma non per questo degne di disprezzo».

«In questi anni – sottolinea ancora Vitiello – abbiamo lavorato tanto, anche insieme alle Istituzioni, per combattere l’ignoranza e l’emarginazione e per dimostrare che seppure con uno sforzo in più, le persone con sindrome di Down riescono a praticare sport, lavorare, svolgere attività al pari degli altri. Sentire quindi utilizzare ancora il termine “mongoloide” in senso dispregiativo è per noi un duro colpo e un tuffo indietro in un passato che non vorremmo più rivivere».

Per ulteriori informazioni e approfondimenti

Ufficio Stampa AIPD di Roma (Alessia Maestà), alessia.maesta@gmail.com

18 aprile 2017


Visualizza Archivio News  » Archivio Varie


ANFFAS
 top

      Via Casilina, 3/T 00182 Roma       Tel. 06 3212391 Fax 063212383       e-mail: nazionale@anffas.net       codice fiscale: 80035790585       partita iva: 05812451002
 
[Infomazioni sulla privacy]     [Credits]