Banner Principale barra superiore ANFFAS Associazione Nazionale Famiglie di Persone con Disabilità Intellettiva e/o Relazionale
Home » Notizie » Archivio News
 

Area Riservata
 
 
 
Ricerca
 
Calendario Eventi ANFFAS
Passa al mese precedente Agosto 2014 Passa al mese successivo
Dom Lun Mar Mer Gio Ven Sab
272829303112
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31123456

Valid HTML 4.01!

MANOVRA: PROSEGUE MOBILITAZIONE REGIONI ED ENTI LOCALI






Il 23 Settembre iniziativa comune a Perugia

Tratto da www.regioni.it - Il trasporto pubblico locale, le politiche sociali e gli interventi per lo sviluppo dei territori sono fortemente compromessi dai tagli della manovra economica. Tornano a ribadirlo, con una nota congiunta la Conferenza delle Regioni, l’UPI e l’ANCI che si danno appuntamento a Perugia, il prossimo 23 settembre (ore 11,30 presso Palazzo dei Priori, “Sala dei Notari”, Piazza 4 novembre) per richiamare ancora l’attenzione dell’opinione pubblica, delle istituzioni, dei partiti e delle organizzazioni sociali ed economiche del Paese sulle gravi conseguenze che le ultime finanziarie e la manovra attualmente in discussione in Parlamento comporteranno per molti servizi fondamentali per cittadini, le imprese e il mercato del lavoro.

Su questi temi – preannunciano ANCI, UPI e Conferenza delle Regioni – nei prossimi giorni è in programma un incontro con le parti sociali con l’obiettivo di attivare un confronto per evitare che la spesa per gli investimenti possa subire una ulteriore contrazione con effetti recessivi sulla economia e sullo sviluppo dei territori.

Così come occorre rendere meno pesante il patto di stabilità per evitare effetti depressivi sulla economia, la limitazione dei servizi pubblici e della realizzazione di opere pubbliche.

A Perugia Regioni, Province e Comuni torneranno a chiedere l’istituzione urgente di una commissione paritetica (Governo, Regioni ed Enti locali) che presenti in tempi rapidissimi una proposta di riordino istituzionale nazionale e territoriale per semplificare il rapporto fra cittadini e pubblica amministrazione, evitare sovrapposizioni, aumentare l’efficienza e diminuire i costi della politica.

Per maggiori informazioni

Leggi la nostra news sulla mobiltazione degli enti locali

14 settembre 2011

Visualizza Archivio News  » Archivio Welfare locale


ANFFAS
 top

      Via Casilina, 3/T 00182 Roma       Tel. 06 3212391 Fax 063212383       e-mail: nazionale@anffas.net       codice fiscale: 80035790585       partita iva: 05812451002
 
[Infomazioni sulla privacy]     [Credits]