AIUTA ANFFAS
DONA NUOVA SPERANZA ALLE PERSONE CON DISABILITÀ RARE E COMPLESSE

Devolvi il tuo 5x1000 ad Anffas per permettere alle persone con disabilità intellettive e disturbi del neurosviluppo di avere un futuro!

Aiutaci ad riaprire quelle porte che ci sono state chiuse dall’emergenza Coronavirus

Scarica qui la locandina della Campagna 5x1000 2020 di Anffas

“Anffas opera da 62 anni e mai aveva dovuto affrontare una simile crisi. Oggi tutti i diritti conquistati, tutti i servizi attivati con grande sacrificio e spirito di abnegazione rischiano di essere improvvisamente cancellati o fortemente ridimensionati. Le associazioni Anffas sparse sull’intero territorio nazionale, dalle più piccole alle più grandi, hanno disperato bisogno di essere sostenute anche economicamente per poter continuare a dare risposte alle persone con disabilità e alle loro famiglie. Anffas si augura che nessuna persona con disabilità e nessuna famiglia sia lasciata mai più da sola o indietro e che le loro vite non siano più considerate come di minore valore o sacrificabili.”

Che cos’è il 5x1000?

È una forma di finanziamento da parte dello Stato ad organizzazioni ed iniziative senza finalità di lucro. Rappresenta un chiaro esempio di sussidiarietà orizzontale, ovvero il contribuente ha una forma di autonomia e di sovranità che gli permette di scegliere a chi destinare parte della ricchezza pubblica da lui prodotta.

È un meccanismo che quindi NON comporta oneri aggiuntivi, dal momento che il contribuente sceglie semplicemente di destinare una quota della propria IRPEF, pari al 5‰, a sostegno di organizzazioni non profit come Anffas.

ATTENZIONE: Il 5x1000 non influisce sulla tua scelta per l'8x1000 e il 2x1000; si tratta infatti di misure fiscali diverse ma complementari tra loro che possono essere devolute contemporaneamente!

Perché donare il tuo 5x1000 ad Anffas? 

Oggi la rete Anffas assicura, in tutta Italia, servizi di assistenza sanitari, socio-sanitari e sociali (centri diurni; centri residenziali; servizi e casa famiglie per il durante e dopo di noi; centri di formazione professionali etc.) che ogni giorno danno risposta ad oltre 30.000 persone con disabilità, lavoro ad oltre 5.000 operatori e professionisti ed impegnano migliaia di volontari e familiari.

Servizi questi dai quali tuttavia molte persone con disabilità sono state letteralmente strappate via dallo tsunami del Coronavirus che si è abbattuto sulle nostre vite ma con l’aggravante che, a fronte di tale terribile emergenza nessuno ha tenuto sufficientemente conto delle necessità dei cittadini con disabilità, in particolar modo dei cittadini con disabilità intellettive e con disturbi del neurosviluppo. 

Scegli Anffas e permetti così di garantire alle nostre persone con disabilità e le loro famiglie di non essere più lasciate indietro!

  • Non costa nulla. Il 5x1000 è una quota dell’IRPEF che, invece di essere destinata allo Stato, può essere devoluta ad associazioni di volontariato e organizzazioni non lucrative di utilità sociale.

"Per te è un gesto completamente gratuito, a tante persone con disabilità intellettive può cambiare la vita."

  • Può migliorare una vita. Il valore del 5x1000 permette di migliorare la vita quotidiana di tante persone con disabilità intellettive e disturbi del neurosviluppo.
Cosa aspetti? Dona il tuo 5×1000 ad Anffas!

Come donare il 5x1000 ad Anffas?

Lo spazio riservato alla destinazione del 5x1000 si trova nei modelli per la dichiarazione dei redditi 730 e UNICO.

Non sai come donare il tuo 5x1000 ad Anffas? È più facile di quanto si possa pensare, ti basterà seguire questi semplici passaggi:

  1. Prendi il modulo della dichiarazione dei redditi (730, CU, Modello Redditi 2020 - ex Modello Unico);
  2. Nella sezione "Scelta per la destinazione del cinque per mille" firma all’interno della casella "Sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale, delle associazioni di promozione sociale ecc";
  3. Firma e inserisci il codice fiscale della struttura Anffas che preferisci.

Puoi donare il 5x1000 anche se non hai l’obbligo della dichiarazione dei redditi. Basta recarti in banca o in un ufficio postale e consegnare in busta chiusa la scheda integrativa 5x1000 contenuta nel tuo CU. È importante che la busta riporti “scelta destinazione 5 per mille dell’IRPEF” con il tuo nome, cognome e codice fiscale.

 

Come useremo il tuo 5x1000?

Come compilare il Modello Redditi 2020 (ex Modello UNICO)?

Come compilare il Modello 730?

Le risposte alle tue domande

 

Per informazioni o assistenza:
Per maggiori informazioni è possibile scrivere una mail all’indirizzo nazionale@anffas.net oppure clicca qui

 

5 volte mille, grazie!!!